Condono e sanatoria sono due procedimenti volti a regolarizzare gli illeciti edilizi, nonché ad annullare i reati penali connessi. il condono edilizio consente di regolarizzare gli abusi edilizi tramite autodenuncia e la richiesta può essere effettuata entro un periodo di tempo limitato. In Italia, in circa venti anni sono stati tre i condoni edilizi volti a contrastare l’abusivismo legati all’emanazione delle seguenti leggi:

Legge 47/1985;

Legge 724/1994;

Legge 326/2003, prima Decreto Legislativo 269/2003.

Trattandosi di una legge speciale, i diversi condoni edilizi hanno permesso la regolarizzazione di fabbricati anche nei casi in cui questa non era prevista dalla normativa vigente, come ad esempio dei manufatti realizzati in zona agricola.

Vuoi richiedere una consulenza?

Cerca tra i nostri Professionisti

Trova
     

Scan

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account